La festa dei 50 anni di Flora Toscana – 18/09/21

In un clima di festa si è celebrato, lo scorso 18 Settembre, il  50° della costituzione di Flora Toscana che si è tenuto nei nuovi locali del magazzino di Flora Toscana, in via Caravaggio 21 a Pescia. La serata si è svolta come da programma con una tavola rotonda moderata dal giornalista Guido Barlocco e che

Di |2021-10-14T14:16:57+00:00Ottobre 12th, 2021|News|0 Commenti

Da Toscana Notizie Condividiamo volentieri il servizio girato in Flora Toscana il 18/09/21  in occasione del 50° della cooperativa. 230 soci, 130 collaboratori e 300 ettari di terreno coltivato a piante e fiori: sono i numeri di Flora Toscana, la cooperativa del settore florovivaistico di Pescia che quest'anno compie 50 anni. Alla tavola rotonda

Di |2021-10-14T15:05:27+00:00Settembre 22nd, 2021|Cooperativa, eventi, News, news, Videos|0 Commenti

Agrinotizie Cia Toscana Centro

Intervista al presidente Paolo Batoni e al direttore Simone Bartoli di Flora Toscana AGRINOTIZIE CIA TOSCANA CENTRO Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto la gradita visita del Presidente Sandro Orlandini e del vice direttore Francesco Bini di CIA Toscana Centro accompagnati da Eugenio Fagnoni, giornalista e collaboratore di TVL. Insieme al nostro presidente Paolo Batoni

Incontro Fondo Sviluppo Soci

INCONTRO FONDO SVILUPPO SOCI A tutti i Soci Conferitori Mercoledì 28 Luglio 2021 alle ore 18.30 si terrà, presso la sede di Flora Toscana di Via Caravaggio, 21 a Pescia – PT, un incontro per illustrare in dettaglio i sei strumenti di sostegno/aiuto agli investimenti promosso dal Fondo Sviluppo Soci di Flora Toscana dedicati ai soci conferitori residenti in

Di |2021-07-26T15:31:12+00:00Luglio 26th, 2021|Cooperativa, eventi, News|0 Commenti

Ufficio Sviluppo Soci

Ufficio Sviluppo Soci  Con il mese di Luglio 2015 Flora Toscana, importante struttura cooperativa del settore florovivaistico, mette a disposizione nuovi servizi attraverso l’istituzione dell’ufficio “Sviluppo Soci”. Oltre ai soci conferitori è aperto a tutte le aziende del settore che vorranno confrontarsi con i temi del proprio sviluppo e del “cambiamento”. Il perdurare e l’aggravarsi delle

Di |2021-01-22T13:45:12+00:00Luglio 6th, 2015|News|0 Commenti

Torna in cima