Sono Roberta Franceschini da sempre una floricoltrice. Ho cominciato lavorando come coadiuvante dei miei genitori e dalla fine anni ’90 ho preso a gestire una parte della loro azienda. Sempre in quegli anni come socia dell’allora Toscoflora ,sono entrata a far parte del gruppo produzione piante in vaso, per sviluppare la coltivazione delle proteacee e grevillee, due specie di origine sudafricana, qui da noi a Pescia.

Abbiamo riscontrato tante difficoltà nel trovare il protocollo di coltivazione, ma con tenacia e collaborazione tra noi soci e il supporto dell’azienda ad oggi è un prodotto che ci sta dando soddisfazioni.
La mia è una piccola azienda, circa 6000mq coltivati, e oltre alle piante in vaso, produco anche i crisantemi e ruscus da reciso.
Quest’ultimo aumenterà come raccolta da quest’anno ,dato che ho realizzato un nuovo impianto nell’anno passato.