Coronavirus, danni per un miliardo al comparto florovivaistico


Coronavirus, danni per un miliardo al comparto florovivaistico

L’allarme delle organizzazioni agricole: perso il 60% del raccolto di primavera. Bellanova: governo pronto ad intervenire

«Conosciamo le difficoltà del settore e voglio assicurare tutti i florovivaisti e i floricultori italiani: la situazione che sta soffrendo il comparto è oggetto della massima attenzione e cura. Troveremo rapidamente misure compensative mirate. Nulla andrà perduto né in termini di sostegno immediato né in termini di prospettiva per le aziende del settore». La ministra dell’agricoltura, Teresa Bellanova, prova così a rassicurare un comparto che è in pesante difficoltà perché «il 60% della produzione nazionale di fiori e piante è ormai destinato alla distruzione a causa dell’emergenza coronavirus e occorrono misure di sostegno urgenti per tutelare i produttori che hanno già subito danni per 1 miliardo di euro». sostengono la Cia-Agricoltori Italiani e l’associazione florovivaisti italiani.

Continua a leggere l’articolo qui: https://www.lastampa.it/