Flora Toscana ottiene la certificazione GlobalGAP


Flora Toscana ottiene la certificazione GlobalGAP

Il 5 Dicembre 2012 Flora Toscana Soc. Agr. Coop. ha superato con esito positivo la verifica ispettiva da parte dell’Organismo di Controllo per la certificazione GlobalGAP – Opzione 2 – (buone pratiche agricole riconosciute a livello internazionale).
Flora Toscana inizierà a commercializzare prodotti certificati a partire dal 2013. La certificazione GlobalGAP è una delle più importanti a livello mondiale, in quanto garantisce eccellenza e qualità del prodotto. L’adesione allo standard GlobalGAP assicura inoltre produzioni rispettose dell’ambiente nonché della salute e della sicurezza dei lavoratori.
Le produzioni GlobalGAP di Flora Toscana Soc. Agr. Coop. per l’anno 2014 sono:
Fiori e Fogliame Reciso : Achillea, Agrifoglio, Aralia, Aspidistra, Bocche di Leone, Brassica, Calla, Crisantemo, Dianthus Barbatus, Ilex verticillata, Limonium, Lisianthus, Peonia, Ranuncolo, Ruscus, Solidago e Violacciocca.
Piante in vaso : Aulax, Banksia, Calla, Camelia, Correa, Dryandra, Duranta, Eucalyptus Gelsemium, Grevillea, Hardenbergia, Hypericum, Isopogon, Lagerstroemia, Leucadendron Leucospermum, Limonium, Loropetalum, Protea, Peonia, Telopea, Tulbaghia e Waxflower.

Note sul corretto utilizzo del Marchio GlobalGAP
Nell’ambito della commercializzazione del prodotto certificato GlobalGAP Flora Toscana fa presente alla propria clientela che (il cliente) è tenuto a:
– Garantire il corretto utilizzo del marchio GlobalGAP;
– Adottare una procedura per mantenere l’identificazione e la rintracciabilità del prodotto certificato lungo tutto il processo.
GG n° 4052852154192
Attraverso il sito www.globalgap.org è possibile verificare il numero GG del certificato di Flora Toscana ed ai nominativi delle aziende socie che aderiscono all’opzione 2 del protocollo.